Formazione

Racconta Mario Pomilio nel suo Quinto evangelio:

“Rideva un pagano dei cristiani perché osservavano un solo libro. Ma un santo vescovo, che l’aveva udito gli contò questa novelletta: Una volta un dottore incontrò Cristo Gesù: – Signore, io so bene che tu fosti il Messia e quel che pronunziasti è pieno di sapienza. Ma come può essere che un solo libro basti in eterno a tanta gente? – Gli rispose:  – E’ vero quel che dici. Ma tu sai che il popol mio lo riscrive ogni dì -. Pomilio ha intuito una verità fondamentale del cristianesimo: ad essere cristiani si impara. Ogni generazione ha da inventare, animata dallo Spirito, la sua fede, riscrivendo l’unico vangelo che è lo stesso Gesù.

L’ Associazione Giovani Orizzonti, ancor più quest’anno, si è prefissata di seguire percorsi di formazione ben precisi considerando che solo da una buona formazione si può costruire un futuro migliore. Fare spiritualità è fare esperienza di Dio. Un itinerario di spiritualità è una progressiva ricerca di identità cristiana, è un itinerario per educare alla fede. Spiritualità, identità cristiana, santità (il termine tanto spesso usato da Don Bosco) sono realtà che si intrecciano profondamente fino ad identificarsi.

Spiritualità come esperienza di Dio nel contesto della propria vita, inserita nel più ampio orizzonte della storia (LG 41), non divide in categorie, non crea separazioni, non innalza steccati, non discrimina in cristiani di serie A e cristiani di serie B: interessa ed impegna tutti singolarmente e come gruppi. Alcuni vedono Dio come un personaggio che è geloso della vita dell’uomo, della sua passione per la vita: invece non solo non è geloso, ma facendosi uno di noi ha scelto di incontrarsi con noi proprio dentro la vita. La vita è dunque “luogo santo”, se con questa parola indichiamo tutto ciò che ci mette in comunione con Dio. Poiché Dio si è fatto uomo in Gesù Cristo, tutto ciò che è umano, tutto ciò che è vita, è luogo di esperienza di Dio, è “santo”.

.



style=”display:inline-block;width:300px;height:600px”
data-ad-client=”ca-pub-7833671021189242″
data-ad-slot=”2034172617″>

Lascia un Commento